Sicurezza alimentare e sanità animale

Sovrintende alla sicurezza alimentare, alla sanità animale, alla sanità pubblica veterinaria e all’igiene urbana. Svolge le funzioni di autorità competente ai sensi del D. Lgs. 193/2007. Esercita compiti di indirizzo e coordinamento delle attività delle ASL in materia; provvede all’elaborazione dei piani regionali di controllo (PRISA); individua gli standard di funzionamento delle Autorità Competenti in tema di procedure per lo svolgimento dei controlli, organizzazione interna, piani di formazione ecc.; effettua il controllo sulle attività delle ASL; elabora le rendicontazioni previste; adotta le misure appropriate alla luce dei risultati degli audit di cui all’art. 4 del Reg. CE 882/2004, dei controlli ufficiali in genere e di ogni altro elemento ritenuto utile al miglioramento del sistema di produzione e controllo; effettua i controlli ufficiali di competenza.