Protesi mammarie su pazienti operate

I rischi legati alle procedure chirurgiche di impianto di protesi mammarie sono da tempo monitorati e all’attenzione delle autorità sanitarie.

Gli esperti invitano alla massima tranquillità le donne che abbiano subito un intervento di inserimento di protesi nell’ambito del sistema sanitario presso Ospedali o Case di Cura.

E’ comunque importante e raccomandato mantenere il contatto con il proprio centro di riferimento per le attività di controllo e monitoraggio già previste.

Gli specialisti consigliano di contattare il proprio centro senologico o il chirurgo di fiducia qualora venga riscontrata sintomatologia specifica: aumento di volume con o senza dolore.

Per tutte le donne che abbiano avuto interventi di protesi al seno anche al di fuori di Ospedali o Case di Cura, la Regione mette a disposizione l’esperienza delle cinque Breast Unit liguri a cui rivolgersi in caso si manifestassero i sintomi specifici sopra indicati.

icon Centri di senologia Breast Unit - Opuscolo informativo (2.13 MB)