Come consumare funghi in sicurezza

Fai controllare i funghi raccolti da un micologo della tua Asl. Il servizio è gratuito

Ogni anno la maggioranza delle intossicazioni da funghi è causata da funghi raccolti e non controllati o raccolti in luoghi non idonei.

In Regione Liguria sono attivi gli Ispettorati micologici, uno presso ogni Asl, dove è possibile:

  • far verificare gratuitamente la commestibilità dei funghi raccolti;
  • ricevere i consigli più adeguati per una raccolta sicura, su come trattare i funghi prima del consumo (pulizia, quali parti non consumare, tempi di cottura ecc.);
  • avere indicazioni precise su cosa fare nel caso si verificassero problemi clinici a causa dei funghi: chi chiamare, cosa dire, cosa conservare, per poter individuare esattamente la causa dell’intossicazione.

Gli Ispettorati micologici delle Asl, collaborano inoltre con i Centri antiveleni nei casi di intossicazione da funghi, con interventi anche in reperibilità.

Sul sito web delle ASL o presso le sedi sono indicati gli orari di apertura e le informazioni utili.

Asl1https://www.asl1.liguria.it/servizi-dalla-a-alla-z/497-ispettorato-micologico.html

Asl2https://www.asl2.liguria.it/servizi-dalla-a-alla-z/653-ispettorato-micologico.html

Asl3: http://www.asl3.liguria.it/ambulatori/servizi/sicurezza-alimentare-2/item/392-controllo-funghi.html

Asl4: http://www.asl4.liguria.it/prevenzione/alimenti/

Asl5http://www.asl5.liguria.it/PerilCittadino/Serviziterritoriali/DipartimentodiPrevenzione/SicurezzaAlimentare/Ispettoratomicologico.aspx

Per ulteriori informazioni sono disponibili le 10 regole d'oro del Ministero della Salute.