Sistema di sorveglianza PASSI

Il sistema di sorveglianza PASSI è nato per rispondere all'esigenza di monitorare i comportamenti e gli stili di vita delle persone, per rilevare il grado di conoscenza e adesione alle offerte di prevenzione.

Attraverso una serie di interviste telefoniche effettuate direttamente dalle ASL a livello locale, si mira a cogliere l'evoluzione e gli eventuali cambiamenti nella percezione della salute e dei comportamenti a rischio nella popolazione. Grazie alle risposte dei cittadini, si ottiene così una fotografia aggiornata, capillare e continua degli stili di vita della popolazione adulta tra i 18 e i 69 anni: una raccolta di informazioni utili per la costruzione dei profili di salute e per la programmazione degli interventi di prevenzione a livello locale, nell'ottica delle strategie di sanità pubblica previste dal Piano Nazionale della Prevenzione.

La Regione Liguria, dopo una prima indagine trasversale condotta nel 2005 come progetto pilota, ha aderito al Sistema di Sorveglianza nazionale fin dalla sua istituzione sperimentale nel 2006 e ha iniziato la raccolta dati nel marzo 2007 e la prosegue tutt'oggi in maniera sistematica.

Tutte le informazioni e i documenti aggiornati sono disponibili su www.epicentro.iss.it

Per approfondire

Link