Progetto "1&18 - Corsi e soccorsi di sopravvivenza per i neo diciottenni"

Nell'ambito dell'edizione 2018 del Salone Orientamenti, in programma al Porto Antico di Genova dal 13 al 15 novembre prossimi, verrà presentata la fase finale del progetto regionale "1&18 - Corsi e soccorsi di sopravvivenza per i neo diciottenni".

Il progetto, realizzato da Alisa in collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale, Alfa, 112, 118 Liguria, Asl liguri, Ente Ospedaliero Ospedali Galliera, Ospedale Policlinico San Martino, IRCCS G. Gaslini, CRI, ANPAS, Centro di Formazione New Life, ha visto protagonisti gli studenti di cinque scuole del genovese e del Tigullio: Liceo Linguistico “Montale”, Liceo Classico e Scientifico “King”, Liceo Artistico “Luzzati”, Istituto Alberghiero “Marco Polo”, Liceo Scientifico “Nicoloso da Recco”.

Obiettivo del progetto è stato quello di porre attenzione e sensibilizzare gli studenti neo diciottenni sul significato che il passaggio alla maggiore età riveste in termini di diritti e doveri.

Nella prima fase del progetto, gli studenti hanno effettuato il percorso formativo per la certificazione BLSD Esecutore, imparando la sequenza base della rianimazione cardiopolmonare, la manovra di disostruzione delle vie aeree, e l'uso del defibrillatore semiautomatico. Particolare attenzione è stata dedicata alla responsabilità rispetto al dovere di prestare soccorso nelle situazioni che lo richiedano, e alle conseguenze derivanti dall'omissione di soccorso.

La seconda fase ha visto gli studenti coinvolti direttamente nella realizzazione di cinque "stazioni", ognuna delle quali dedicata ad un argomento specifico relativo ai diritti acquisti al compimento dei 18 anni: capacità di agire, elettorato attivo, capacità di guidare, capacità di avere la patente, lavoro.

Le cinque "stazioni" verranno attivate nella mattinata di martedì 13 novembre, all'interno di spazi dedicati del Salone Orientamenti. Ogni scuola coinvolta illustrerà la tematica scelta agli altri studenti partecipanti, in un percorso formativo basato sulla metodica peer to peer.
Sempre nel corso della stessa mattinata, gli studenti simuleranno, davanti al pubblico presente, i gesti di primo soccorso e l'uso del defibrillatore, e riceveranno le certificazioni BLSD Esecutore.

icon Progetto 1&18 - Corsi e soccorsi di sopravvivenza per i neo diciottenni (334.41 kB)

icon Delibera di Giunta Regionale n. 416 del 13.06.2018 (156.69 kB)